Riso Arborio Gli Aironi

L’inverno è per molti solo sinonimo di freddo, grigio e pioggia. Una valida opzione per combattere l’uggia stagionale può essere quella di cucinarsi un buon risotto in grado di scaldare cuore e stomaco. Per fare le cose fatte bene, non ci si può accontentare di utilizzare un riso a casaccio pescato dagli scaffali del supermercato. Meglio puntare su qualcosa di qualitativamente superiore come per esempio il Riso Arborio Gli Aironi.

Per chi non lo sapesse, la varietà di riso denominata Arborio, è una delle più pregiate per preparare risotti. È inferiore, come prestazioni, solo al Carnaroli – appartenente anch’esso alla famiglia dei superfini e considerato all’unanimità “Il re dei risi”. Un grande Arborio può, a nostro parere, levare comunque grandi soddisfazioni.

Quello dall’azienda Gli Aironi ci piace per una serie di motivi. È innanzitutto il frutto di una terra a storica vocazione risicola come quella delle Grange Vercellesi. Inoltre è prodotto a partire da coltivazioni a basso impatto ambientale e lavorato mediante pilatura artigianale a pietra e selezione in base al singolo lotto. Non da ultimo bisogna ammettere che, all’atto pratico, tradisce difficilmente.

Nella preparazione di un classico risotto alla milanese, per esempio, si dimostra perfetto per tenuta di cottura e capacità di assorbimento. Il rilascio di amido non eccessivo può essere senza difficoltà supplito da una mantecatura generosa. Ideale soprattutto per chi ama chicchi grossi (grossissimi) e ben sgranati, consistenze nervose ma non troppo.

La confezione marròn minimale munita di feritoia per mostrare il riso non è per nulla disprezzabile. Il prezzo  non è (stra)esagerato: a Milano 5 euro e mezzo al food store della Rinascente, 4 euro e mezzo da Eataly.

Foodometro™
In: qualità e attenzione all’ambiente
Out: prezzo “altalenante”
Un grande arborio italiano. 7

Giacomo Robustelli

About these ads

Una risposta a “Riso Arborio Gli Aironi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...