Fuorisalone 2012: Piccola Guida per Food Fanatics

Parte oggi a Milano il Salone Internazionale del Mobile (dal 17 al 22 aprile, Rho Fiera) e con esso la design week del Fuorisalone, una serie di eventi (o sedicenti tali) che avranno luogo in locali, negozi, cortili, spazi espositivi di diversi quartieri in Città. Per il terzo anno consecutivo abbiamo ideato una guida rapida per i fanatici del cibo, per chi è sempre alla ricerca del buono in ogni momento, in ogni posto. Vi aiuteremo  a selezionare qualcosa di realmente interessante tra le centinaia di inutili happening che “animeranno” quartieri come Porta Romana, Tortona, Brera e Lambrate.

Show Cooking con Segno Italiano – “i ramaioli tridentini”
Dal 17 al 22 aprile in via Solferino 9 (primo piano)
In parallelo alla proiezione del documentario sui ramaioli del Trentino, Segno Italiano organizza con il magazine Italia Squisita un’interessante serie di Showfood Event. Ogni giorno, dalle 17 alle 19, dietro ai fornelli si alterneranno chef di grande fama a Milano e non solo tra cui: Matias Perdomo del Pont de Ferr (17 aprile), Fabio Pisani e Andrea Negrini del Luogo di Aimo e Nadia (18 aprile), Vittorio e Marco Colleoni del Ristorante San Martino di Treviglio (19 aprile). Maggiori informazioni: Brera Design District

Mi Gusto Tortona – Farmer & Gourmet Experience
Dal 17 al 22 aprile in Via Tortona
La cucina d’autore e i prodotti locali delle cascine lombarde: questi gli ingredienti di Mi Gusto Tortona, presidio gastromico di una delle vie più calde del Fuori Salone meneghino. Grandi nomi (Alice Delcourt, Viviana Varese, Chicco e Bobo Cerea etc.) staranno dietro ai fornelli dell’Arca by Inox Più, coordinati dallo chef del Ratanà Cesare Battisti. Ad organizzare la manifestazione è la Confederazione Italiana Agricoltori, Tortona Area Lab, l’Associazione Maestro Martino e Comieco. Per approfondire: milanodabere.it

Public Design Festival – Cascina Cuccagna
Dal 17 al 22 aprile in via Cuccagna 2/4 ang. via Muratori
La Cascina Cuccagna (una delle più antiche cascine agricole milanesi) da poco ospita il neonato bistrot di Nicola Cavallaro, Un posto a Milano. Il Public Design Festival (proprio all’interno del ristorante) è «sei giorni dedicati allo sviluppo e alla progettazione di modalità per trasformare uno spazio privato in un luogo di tutti, con servizi, interventi di design e la partecipazione di progettisti internazionali». Più che altro un’ottima occasione per iniziare a conoscere la filosofia che c’è dietro questo nuovissimo posto a Milano. Programma completo: publicdesignfestival.org

La Cucina Italiana @ Arclinea showroom
Dal 17 al 22 aprile  in corso Monforte 29
Nello showroom milanese dell’azienda veneta si presenta durante la Design Week la nuova collaborazione con la scuola de La Cucina Italiana che si concretizzerà, a partire da maggio, con un primo ciclo di corsi di cucina. Bello lo spazio con pareti rivestite da mensole ripiene dei più diversi frutti e ortaggi. Dimostrazioni, show cooking, degustazioni aperte al pubblico – aperitivo solo su invito. Maggiori informazioni: fuorisalone2012.fotoblog.it

Clicq-Nic Design Store
Dal 17 al 22 aprile c/o De Light di via Ponte Vetero 13
Veuve Clicquot presenta, per tutta la durata del Fuori Salone, un concept store (dal nome impronunciabile) legato al mondo del pic-nic ideato dalla designer Cristina Morozzi. Tre le aree presenti presso il fighetto locale multifunzione De Light: una per il take away (bottiglietta da 375 cl + flutes + finger food), una per mangiare qualcosa e degustare lo champagne al tavolo, l’ultima per comprare esclusivi accessori per il pic-nic.

Camparisoda Icon Celebration c/o Interni Legacy
Dal 17 al 22 aprile c/o Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono 7
Per festeggiare gli 80 anni della mitica bottiglietta Campari, il designer Matteo Ragni, ha attualizzato il progetto originale pur mantenendo le proporzioni trovate all’epoca da Fortunato Depero. Inoltre ha realizzato un’originale installazione composta da tre pannelli e “da ottanta sagome di omini futuristi”. La scultura fa parte di Interni Legacy, mostra allestita nella sede principale dell’Università degli Studi di Milano con la collaborazione della rivista Interni.

Istruzioni per l’uso
Come tutti gli anni concludiamo con i nostri saggi consigli: Fuori Salone vuol dire anche open bar e aperitivi gratuiti ad ogni angolo (o quasi) della città. Se volete divertirvi a basso costo munitevi di faccia tosta e chiedete inviti a destra e manca. Per una guida  più completa vi invitiamo a visitare il completissimo sito di Zero.

Immagine rilasciata sotto licenza CC 2.0 by NussBox on Flickr a questo indirizzo.

About these ads

4 risposte a “Fuorisalone 2012: Piccola Guida per Food Fanatics

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...